Condividi su
Ultima modifica mercoledì 27 gennaio 2021 15:16

Serramenti in PVC: Qualità, sicurezza e versatilità

Caratteristiche tecniche e vantaggi nell'utilizzo di serramenti in PVC

Il PVC è diventato ormai una delle scelte più comuni per i serramenti delle nostre case e non solo, grazie alla sua duttilità e alle sue caratteristiche risulta essere la scelta giusta per ogni progetto. Vediamo insieme i vantaggi del suo utilizzo e le sue caratteristiche tecniche.

Caratteristiche tecniche del PVC

Il Polivinile di Cloruro, conosciuto comunemente con la sigla PVC, è un polimero termoplastico di origine prevalentemente naturale, formato dal 57% di cloro, proveniente dal sale da cucina, e per il restante 43% da carbonio ed idrogeno additivato con altre sostanze, come stabilizzanti e lubrificanti, per conferirgli specifiche caratteristiche fisico-meccaniche allo scopo di dare le idonee caratteristiche prestazionali necessarie ai suoi molteplici usi.

Il polivinilcloruro è una delle materie plastiche più utilizzate al mondo per la sua versatilità; infatti pur essendo rigido allo stato puro, può essere miscelato con plastificanti che lo rendono flessibile e modellabile.

Il PVC è utilizzato in migliaia di applicazioni, dall'edilizia all'imballaggio alimentare e farmaceutico, dai presidi medicochirurgici ai materiali per la protezione civile. Il suo frequente utilizzo
è dovuto al fatto che il PVC garantisce il rispetto degli standard attualmente in vigore per risparmio energetico e la compatibilità ambientale.

Il PVC ha numerosi vantaggi, assicura un'elevata prestazione a costi accessibili, è un materiale isolante, stabile, resistente e versatile, è resistente al fuoco, è durevole, è igienico ed è riciclabile.

Nel suo ciclo di produzione si fa un uso molto ridotto di materie prime non rinnovabili in natura e grazie alle sue caratteristiche è riciclabile al 100%. Tra i suoi innumerevoli utilizzi, frequente è quello per la realizzazione di profili per serramenti.

Vantaggi degli infissi in PVC

Isolamento termico: Il PVC è particolarmente adatto a ottenere i migliori valori di trasmittanza termica, essendo un materiale a bassa conduttività.

Isolamento acustico: Il PVC è un materiale sordo, ovvero non risuona e produce isolamento acustico di elevato valore.

Manutenzione: I serramenti in PVC non hanno bisogno di manutenzione straordinaria. Si evita così l'utilizzo di vernici e solventi. È sempre necessario, come per tutti gli altri tipi d'infissi, procedere alla manutenzione ordinaria.

Durabilità: I profili in PVC sono indeformabili e antiurto. Inoltre, i rivestimenti acrilici utilizzati permettono di mantenere e garantire per anni l'aspetto estetico iniziale. Sono resistenti alle condizioni atmosferiche avverse, alle muffe, alla salsedine, agli acidi e allo smog.

Scrivici su facebook Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina