Condividi su
Ultima modifica mercoledì 03 aprile 2019 12:49

Il Parquet: sostenibile e protagonista in termini di design

Scegli tra le diverse tipologie di parquet quello più adatto al tuo stile

Il parquet è un pavimento in grado di dare un indiscutibile valore aggiunto all'arredamento e agli interi ambienti in cui viene posato e negli anni è diventato una delle soluzioni più amate in tema di pavimentazioni ed uno dei protagonisti assoluti in termini di design.

Il parquet è in grado di rispondere alle esigenze di tutti gli ambienti: Dal living alla camera da letto, senza dimenticare gli ambienti di servizio come bagno e cucina, c'è un parquet perfetto per tutti.

Differenti tipi di parquet: quale scegliere

Esistono molte tipologie di parquet tra cui scegliere e poter abbinare allo stile della propria casa, ognuno con le sue caratteristiche e peculiarità:

Il parquet classico o in legno massello
È il tradizionale pavimento in legno pieno, con travi caratterizzate da un spessore mai inferiore ai 12/13 mm e dall'incastro "maschio-femmina" sui lati. È venduto e posato grezzo e riceve tutte Questa caratteristica lo rende poco adatto agli interventi di ordinaria ristrutturazione perché allunga le tempistiche a non meno di 30 giorni.

Il parquet prefenito
Il pavimento prefinito costituisce oggi la maggioranza dei pavimenti in legno, ha la caratteristica di essere immediatamente calpestabile. Non richiede infatti lamatura o verniciatura questa tipologia di pavimento in legno, composta da tavole finite sulla superficie già in fase produttiva.

Il parquet laminato
È in realtà un "finto parquet", molto comune negli ambienti soggetti a calpestio intenso come uffici, negozi e locali pubblici. È formato da un cuore in fibre di legno e in leganti resinosi, rivestito da una carta stampata che riproduce fedelmente l'aspetto di vari legni.

Parquet industriale
Destinato originariamente a locali sottoposti a elevato calpestio, come spazi o commerciali, questa particolare tipologia di parquet è in realtà molto indicata e utilizzata anche negli ambienti interni residenziali. Il parquet industriale è costituito da lamelle di piccole dimensioni, strette nella parte a vista, ma di spessore più elevato rispetto ai tradizionali listoni.

Parquet Garofoli: affidati alla qualità del Made in Italy

Stile, bellezza, comfort, prestigio, durata, qualità, rispetto per l'ambiente: tanti diversi motivi per scegliere un pavimento in legno Garofoli.
In rovere pregiato, il parquet è declinato in una gamma finiture completa ed aggiornata, totalmente coordinabile con tutte le porte, le boiserie, le cabine armadio e i complementi di ogni collezione.

Garofoli ha interpretato questo irrinunciabile elemento di arredo con la sapienza e la tecnologia messe a punto in 50 anni di esperienza nella lavorazione del legno massiccio, realizzando un prodotto stabile e robusto, curato in ogni dettaglio, pensato per rendere unico ogni ambiente.
Il Parquet Garofoli è realizzato con legno di altissimo pregio proveniente da foreste coltivate in modo sostenibile, lavorato con l'abituale e costante attenzione per i dettagli, con le tecnologie più all'avanguardia del settore.

L'intera produzione si svolge in Italia all'interno degli stabilimenti della Garofoli Spa e tutte le lavorazioni e i controlli avvengono in conformità al previsto piano di fabbricazione e controllo secondo rigorosi standard qualitativi.
Il parquet Garofoli è sottoposto a numerosi test da parte di enti certificati e riconosciuti che ne attestano caratteristiche di elevata affidabilità, qualità e durata nel tempo.

Chiamaci al numero 065809222 Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina